Prodotti

1950

Primogenito di nonno Vittorio, quest’olio nasce con il suo Frantoio. Ovviamente prima si chiamava Olio Gaudenzi, ma dopo tanti anni di storia abbiamo deciso di dare un volto a questo olio storico. Ecco così l’etichetta 1950, data di nascita del Frantoio Gaudenzi.

Che tipo di olio è

1950 è un blend che utilizza tutte le varietà disponibili in azienda, con percentuali diverse di anno in anno, al fine di ottenere il prodotto che abbiamo in mente. Le olive sono raccolte rigorosamente dopo il 2 Novembre, come da tradizione. L’olio che ne scaturisce è equilibrato, di media intensità e con spiccate note di mandorla dolce.

1950

Chiuse di Sant’ Arcangelo

Quando Francesco e Rossana subentrano nella gestione dell’azienda, il primo investimento che fanno è l’acquisto di un uliveto composto esclusivamente da ulivi Moraiolo che si trova a  600 metri slm, ai margini del bosco nei pressi di un’antichissima chiesetta che prende il nome da Sant’Arcangelo. L’altitudine e l’incredibile esposizione solare delle piante, ne fanno uno dei migliori oli del frantoio.

Che tipo di olio è

Chiuse di Sant’Arcangelo è un monovarietale fatto esclusivamente con le olive Moraiolo di Sant’Arcangelo. Al naso è morbido con note di carciofo ben pronunciate e un erbaceo molto fresco. In bocca invece il Moraiolo si fa sentire con tutta la sua forza e l’amaro e il piccante sono intensi e persistenti.

Chiuse di Sant’ Arcangelo

Quando Francesco e Rossana subentrano nella gestione dell’azienda, il primo investimento che fanno è l’acquisto di un uliveto composto esclusivamente da ulivi Moraiolo che si trova a  600 metri slm, ai margini del bosco nei pressi di un’antichissima chiesetta che prende il nome da Sant’Arcangelo. L’altitudine e l’incredibile esposizione solare delle piante, ne fanno uno dei migliori oli del frantoio.

Che tipo di olio è

Chiuse di Sant’Arcangelo è un monovarietale fatto esclusivamente con le olive Moraiolo di Sant’Arcangelo. Al naso è morbido con note di carciofo ben pronunciate e un erbaceo molto fresco. In bocca invece il Moraiolo si fa sentire con tutta la sua forza e l’amaro e il piccante sono intensi e persistenti.

Quinta Luna

l’olio inserito da ‘Flos Olei’ nella ‘’Top 20” mondiale per ben tre volte.
Tra le varie intuizioni di Francesco e Rossana forse la migliore è proprio questa, Quinta Luna.  
Al fine di studiare il comportamento delle varietà in base ai tempi di raccolta, nel 2007 anticipano la raccolta di un mese, esattamente dopo appena 5 lune dalla fioritura. Nasce così uno degli oli più apprezzati del nostro Frantoio.

Che tipo di olio è

È un olio intenso e profumatissimo. Anticipando la raccolta i sentori di mandorla e frutti rossi lasciano il posto a carciofo, note di erba appena tagliata e foglie di ulivo. L’amaro e il piccante sono più pronunciati ma incredibilmente rimangono ancora in perfetto equilibrio tra di loro. 

6 Novembre

Nel 2008 ci lasciava Vittorio Gaudenzi e due anni dopo, in occasione del sessantesimo anniversario dell’attività da lui fondata, nasce questa bottiglia in sua memoria.  Il nome “6 Novembre” è in riferimento alla sua data di nascita e contiene ogni anno, tra tutti quelli prodotti, l’olio preferito dalla famiglia Gaudenzi. 

Che tipo di olio è

6 novembre è un blend delle nostre cultivar in proporzioni ogni anno diverse, lavorate secondo le nostre sensazioni ed il nostro gusto che ci permette di esprimere la nostra passione in maniera creativa.

6 Novembre

Nel 2008 ci lasciava Vittorio Gaudenzi e due anni dopo, in occasione del sessantesimo anniversario dell’attività da lui fondata, nasce questa bottiglia in sua memoria.  Il nome “6 Novembre” è in riferimento alla sua data di nascita e contiene ogni anno, tra tutti quelli prodotti, l’olio preferito dalla famiglia Gaudenzi. 

Che tipo di olio è

6 novembre è un blend delle nostre cultivar in proporzioni ogni anno diverse, lavorate secondo le nostre sensazioni ed il nostro gusto che ci permette di esprimere la nostra passione in maniera creativa.

i DOP

Casalontana

Casalontana è il nome dell’uliveto storico del Frantoio Gaudenzi ed è qui che abbiamo scelto di produrre l’olio certificato come DOP Umbria.

Che tipo di olio è

Moraiolo, Frantoio e Leccino sono le tre varietà che lo compongono ma in questo caso il blend è affidato al campo. Che vuol dire? Che le olive dell’uliveto vengono raccolte e lavorate tutte insieme rendendo quindi l’olio meno equilibrato e più spigoloso. Ideale per gli amanti degli oli umbri.

prenota Casalontana inviando una mail a info@frantoiogaudenzi.it

Seven

Seven è un mix delle principali varietà provenienti dai nostri oliveti situati intorno al lago Trasimeno: Dolce Agogia, Leccino e Frantoio e fa orgogliosamente parte delle tre DOP di Casa Gaudenzi.

Che tipo di olio è

Fruttato leggero, con note appena percettibili di amaro e piccante.

prenota Seven inviando una mail a info@frantoiogaudenzi.it

Seven

Seven è un mix delle principali varietà provenienti dai nostri oliveti situati intorno al lago Trasimeno: Dolce Agogia, Leccino e Frantoio e fa orgogliosamente parte delle tre DOP di Casa Gaudenzi.

Che tipo di olio è

Fruttato leggero, con note appena percettibili di amaro e piccante.

prenota Seven inviando una mail a info@frantoiogaudenzi.it

89/93

89/93 è un blend ottenuto con olive di tipo San Felice, unite a una piccola parte di Moraiolo.
Anche lui è entrato a pieno diritto nelle nostre DOP.

Che tipo di olio è

Fruttato medio con amaro e piccante di media intensità.

prenota 89/93 inviando una mail a info@frantoiogaudenzi.it